secondorizzonte spazi della scrittura è un sito “ospitale”, aperto a chi scrive e a chi legge, a chi vorrebbe scrivere e a chi sente il desiderio di dire quello che la lettura ha suscitato in lui. Sia che i testi che si propongono siano racconti e romanzi, poesia, diari, saggi e articoli. Sia che si tratti di pensieri e giudizi, venuti dal leggere e rileggere cose vecchie e nuove, o di considerazioni, spunti, citazioni, suggerimenti di lettura su quello che ci sta a cuore: lo scrivere. Leggi tutto



Un ricordo in forma di racconto: tra i nuovi testi pubblicati in secondorizzonte da Maria Grazia Fontana, un incontro con Umberto Stefani, il “libraio lettore” scomparso poche settimane fa, pochi giorni dopo aver presentato il suo ultimo libro.


“Gli altri si vantino per le pagine che hanno scritte; io vado orgoglioso per quelle che ho lette.”
(Jorge Luis Borges)

… un libro a settimana

Fra Dostojevskij e Čecov

Leonardo Sciascia, Il metodo di Maigret e altri scritti sul giallo
Georges Simenon, Il fiuto del dottor Jean e altri racconti
Georges Simenon, Il fondo della bottiglia
(Adelphi 2018)

Riconciliarsi col passato, raccontandolo

Daniel Mendelshon
Un’Odissea. Un padre, un figlio e un’epopea
(Einaudi 2018)

Scrivere contro il tempo

Phillip Lewis
La montagna del padre
(Bompiani 2018)

Il prima e il dopo che segna le vite

Roberto AlaJmo
L’estate del ’78
(Sellerio 2018)

clicca qui per andare agli altri appunti di lettura



“Nella composizione ad anello, il narratore comincia a raccontare una storia solo per interrompersi e…
“(…) sono sicuro che quanto stava per accadere [a Virginia] fosse connesso con la fatica…
“Se in una famiglia nasce uno scrittore, quella famiglia è perduta.” (Evelyn Waugh)