4 commenti su “Luoghi cose musei / Interview with Carlo Simoni”

    1. Solo quella, ahimè. Il mio inglese è tanto poco da non permettermi di darti una risposta spiritosa.
      Avrai comunque visto che l’intero sito nel quale compare la mia intervista è in inglese: quello riservato a me non è stato un trattamento ‘speciale’…

  1. Non è vero. Gli articoli di Inexhibit, compresa l’intervista, sono TUTTI in doppia lingua!
    Ciao –

    1. La mia “cecità” davanti allo schermo quando non si tratta solo di scriverci ma di fare scelte (come quella della lingua) mi aveva impedito di rendermi conto che i testi del vostro sito sono leggibili anche in italiano.
      I beg your pardon…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.