“Forse pensavo che mettere le cose nero su bianco, tenere un resoconto scritto della mia esistenza…”

12/05/2019 | Scritto da Carlo Simoni

“Forse pensavo che mettere le cose nero su bianco, tenere un resoconto scritto della mia esistenza, fosse un modo per neutralizzare… la mia scomparsa. La mia cancellazione. Lasciare un segno nel mondo, come si suol dire. (…) Ma anch’io per esperienza posso dire che scrivere le cose non serve, se non per il fatto che più tempo passiamo a scrivere meno ne abbiamo per fare quelle cose che finiamo per dimenticare nostro malgrado.”

(Lisa Halliday)

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite RSS 2.0 I commenti in questo articolo sono chiusi, ma puoi trackback.